:: Torna alla home page ::
Home      Cerca      Mappa del sito






Il 2014 è stato proclamato Anno Europeo per la conciliazione tra vita lavorativa e vita familiare. L’iniziativa è stata denominata “Anno del Pinguino”, specie che, per natura, mette in atto strategie di condivisione de i carichi di cura: mentre un genitore bada ai cuccioli, l’altro si occupa di procurare cibo; al ritorno dalla pesca, i genitori si scambiano quindi i ruoli.
L'iniziativa nasce con l’intento di aumentare la consapevolezza di politiche specifiche negli Stati membri, ottenere un nuovo impegno politico per rispondere ai problemi che interessano le famiglie (in particolare quelli connessi alla crisi economica e sociale), attrarre l’attenzione e diffondere buone pratiche fra gli Stati membri, nonché promuovere politiche “family friendly”.
Approfondisci l'argomento

In Primo Piano
24-25 ottobre: a Napoli Youth on the move
Nell'ambito di una campagna di comunicazione e promozione paneuropea che ha già visto la partecipazione di migliaia di giovani ad eventi analoghi in Ungheria, Francia, Germania e Polonia, la DG Occupazione, Affari sociali e Inclusione della CE ha scelto la città di Napoli per organizzare una manifestazione che promuova in Italia Youth on the Move, l'iniziativa lanciata nel 2010 dall´UE per migliorare il livello d'istruzione e le prospettive professionali dei giovani europei, ridurre la diffusa disoccupazione giovanile e incoraggiare lo studio e la formazione all'estero. La manifestazione vuole essere un punto d'incontro per i giovani, presso il quale confrontarsi anche con chi ha già compiuto un'esperienza di questo tipo, grazie al sostegno di programmi finanziati dall'UE. A questo scopo, in Piazza Dante sarà allestita una tendostruttura, nei cui stand si svolgeranno anche momenti informativi e seminariali. Il Centro Europe Direct di Salerno e AIC, gestirà uno spazio informativo dalle 14,00 alle 14.30 del giorno 24 ottobre, durante il quale il CAOT dell'Università di Salerno e l´Osservatorio dell´Appennino Meridionale, presenteranno le iniziative più significative sul fronte dell'orientamento, della mobilità in Europa, dei progetti ispirati alle 10 parole chiave: move, study, create, take part, volunteer, train, learn, work, your rights and innovate.
Maggiori informazioni
Download: (883 KB)

Programma Back to School. Dopo Vallo della Lucania, il Centro Europe Direct di Salerno sarà al Liceo Classico "F. De Sanctis".
Venerdì 17 ottobre (mattina) gli studenti del Liceo Classico "F. De Sanctis" di Salerno incontreranno il dott. Nicola Notaro della DG Ambiente Commissione Europea. Il responsabile del Centro Europe Direct Salerno, dott.ssa Mirella Santoriello, illustrerà le attività del Centro sul territorio.

Back to school - 13 ottobre 2014 Istituto "Cenni-Marconi" di Vallo della Lucania (SA) - via Pinto 10
Dal 13 al 26 ottobre si svolgerà in Italia l'iniziativa Back to school. Circa 300 funzionari della Commissione torneranno per un giorno nella scuola in cui hanno studiato e racconteranno la loro esperienza diretta all'interno dell'Unione europea, stimolando gli studenti a parlare e discutere di Europa. Nella mattinata del 13 ottobre prossimo (ore 9.00 ? 13.00), il Centro Europe Direct Salerno e AIC supporterà l´organizzazione di una di queste giornate, con il dott. Raffele Bencardino, funzionario della DG Energy, che tornerà per un giorno in un Istituto di Vallo della Lucania (Sa), atteso da circa 200 studenti dell'ultimo anno, da imprenditori e rappresentanti delle associazioni di categoria. Oltre a portare la sua esperienza professionale, il dott. Bencardino presenterà le opportunità della nuova programmazione europea nell'ambito di Youth on the move, sul fronte tirocini e lavoro presso le Istituzioni europee. Seguiranno gli interventi di un rappresentante del Network EEN, che presenterà le opportunità offerte dal Network ed il programma Erasmus per giovani imprenditori, quale opportunità sia per i giovani che per le imprese. Sistema Cilento e Confindustria Salerno, inoltre, porteranno la voce del territorio sul fronte delle buone pratiche per i giovani e per le imprese, in ottica europea. In allegato il PROGRAMMA
Download: (151 KB)

 
Quanto trovi utile il nostro sito?

Diventa nostro amico
EuropeDirect Salerno E AIC su facebook     EuropeDirect Salerno E AIC su twitter








Archivio 1983-2013




















Numero verde del servizio centrale telefonico Europe Direct
 
Via Madonna di Fatima, 194 Palazzina Confindustria – 84129 Salerno – ItaliaTel. (+ 39) 089.223592 - E-mail europedirectsalerno@pstsa.it
Contattaci